Green Route PPA

Un passo alla volta per un’impresa sempre più sostenibile.

Green Route: la risposta di Axpo al crescente desiderio di sostenibilità 

Una proposta che, partendo dalle esigenze del cliente, rispetto a tipologia di fonte rinnovabile e quantità desiderata, porta passo dopo passo alla stipula di un Corporate PPA con lo sviluppo di un impianto e definizione dell’accordo sul prezzo di fornitura e sulla struttura del contratto.

Green Route è un percorso che garantisce l’accesso graduale ai Corporate PPA e che permette al cliente di trarre vantaggio dalla diversificazione del proprio portafoglio di approvvigionamento, rendendolo progressivamente più “verde”.

Una vera soluzione d’avanguardia che consente di offrire un contributo attivo e concreto nello sviluppo di grandi impianti eolici e solari, 100% sostenibili.

G.O.Green

La soluzione per le imprese che desiderano acquistare esclusivamente energia rinnovabile e certificati rinnovabili prodotti da impianti di produzione green. 
Si prevede un servizio di fornitura sostenibile mediante la Garanzia d’Origine (GO), una certificazione elettronica che garantisce l’origine rinnovabile delle fonti utilizzate da impianti certificati.

Green Bridge 

La proposta per chi desidera un accordo di medio termine volto all’approvvigionamento di energia green, fino al 100%, e all’acquisto di Garanzie di Origine. 
Con Green Bridge si sceglie un’energia sostenibile e un prezzo che può essere fisso o variabile a seconda delle proprie scelte.

Green Corporate PPA

I Corporate PPA sono contratti a lungo termine, maggiori di 10 anni, per la fornitura di energia proveniente da fonti rinnovabili e offrono la possibilità di costruire impianti eolici e solari senza sussidi statali, lasciando ad Axpo la gestione di tutti i rischi di profilo e i servizi relativi alle attività di bilanciamento.

Attraverso i Corporate PPA i clienti si garantiscono la fornitura di energia da impianti di ultima generazione (grid parity) e fissano il prezzo per tutta la durata dell’accordo, diventando inoltre attori protagonisti della transizione energetica offrendo un contributo attivo alla nascita di nuovi impianti green.

Scopri le altre soluzioni di Axpo pensate su misura per le imprese italiane

Green Flexy PPA: per le PMI essere sostenibili non è mai stato così facile.

Axpo ha pensato anche alle PMI italiane, con un prodotto che permette di avere fino al 100% di energia green con la massima flessibilità.

Scopri Green Flexy PPA

Cresce l’attenzione per la sostenibilità e accelera il processo di transizione energetica.

Energia pulita per la sostenibilità. Scopri la Green Route di Axpo

Cos'è la Green Route di Axpo Italia?

Green Route è una proposta strutturata e graduale per agevolare l’accesso delle aziende ai Corporate PPA, garantendone una maggiore sostenibilità e permettendo loro di contribuire concretamente agli obiettivi di sostenibilità identificati dall’ONU.

Cosa sono i Corporate PPA e come funzionano?

Oggi sono diverse le soluzioni innovative disponibili per affrontare la green transition. Tra queste i Corporate PPA: si tratta di accordi di lungo termine per l’acquisto di energia rinnovabile che da una parte permettono di svincolarsi dalla logica dei sussidi statali e dall’altra di garantirsi l’approvvigionamento di energia da sole fonti rinnovabili.

A cosa servono i Corporate PPA?

Sono uno dei modi più garantiti e sicuri di alimentare una corretta strategia di sostenibilità d’impresa. Dotarsi di accordi di questo genere significa poter contare sulla certezza della realizzazione dell’impianto o degli impianti di approvvigionamento di energia green, accedere esclusivamente ad energia rinnovabile e certificati rinnovabili prodotti da impianti di produzione green, e contribuire in modo concreto alla creazione di nuova capacità rinnovabile.

Quali sono le fasi preliminari per iniziare un percorso come quella della Green Route?

L’architettura di questi accordi di lungo termine comincia dall’ascolto delle esigenze del cliente rispetto a tipologia di fonte rinnovabile e quantità desiderata, per poi passare alla selezione dello sviluppatore dell’impianto e alla definizione dell’accordo sul prezzo di fornitura e sulla struttura del contratto. La formula permette al cliente di trarre vantaggio dalla diversificazione del proprio portafoglio di approvvigionamento, rendendolo progressivamente sempre più “verde”.