12.02.2020 | Raddoppia l’Ebitda a 87 milioni di euro

Axpo Italia: ricavi in crescita del 70% a 2.378 milioni

Share

Milano, 11 febbraio 2020 – Continua la crescita di Axpo Italia nell’anno fiscale 2018/2019, che si chiude con ricavi che hanno raggiunto i 2.378 milioni di euro (+70%), mentre il margine operativo rettificato (EBITDA rettificato) è cresciuto del 108% rispetto all’anno precedente, attestandosi a 87 milioni di euro. Il rendimento operativo sul capitale investito - pari a oltre 320 milioni di euro - si è attestato al 26% in deciso aumento rispetto all’anno precedente.


Tra gli investimenti più significativi quelli diretti all’adeguamento tecnologico delle infrastrutture IT e alla trasformazione digitale di tutti i processi: oltre 10 milioni di investimento in partnership con Accenture, implementando SalesForce e SAP-ISU soluzione leader di mercato.

Nel corso del 2019 è stata anche lanciata Pulsee, la nuova energy company full digital dedicata alla vendita di energia per il mercato domestico.

Il percorso di sviluppo è stato accompagnato da riorganizzazioni interne e dal lancio di progetti commerciali che vedranno piena operatività nel 2020. La strategia di crescita di acquisizioni dell’area Retail si è confermata determinante per lo sviluppo.

Come 4° operatore nel mercato libero, Axpo Italia ha raggiunto oltre 400 mila utenze (+30% su base annua), con oltre 13TW di power dispacciato su base annua (circa 5% fabbisogno italiano) e oltre 30TW di gas su base annua (circa 5% fabbisogno italiano).

Axpo Italia considera il rispetto per l'ambiente parte integrante della propria politica di sviluppo aziendale. Adottare le migliori tecnologie disponibili in ambito di efficienza energetica e riduzione dell’impatto ambientale è una priorità per l’azienda e un’opportunità di sviluppo per i propri clienti.

Simone Demarchi, Amministratore Delegato Axpo Italia: «Axpo ha chiuso un anno di grande crescita, con la volontà di continuare ad investire in Italia, come abbiamo sempre fatto negli ultimi 20 anni. L’ampliamento dell’area commerciale che oggi riguarda soprattutto il segmento business, vedrà nei prossimi anni un altro fattore di sviluppo sul mercato domestico, grazie al lancio di Pulsee, l’energy company full digital dedicata alle utenze domestiche destinato a portare innovazione, consumo sostenibile e nuovi servizi su misura ai nostri clienti. Inoltre, per quanto riguarda i PPA, Axpo, ha avuto un ruolo pionieristico in un settore che ora è in grande crescita. Crediamo molto nelle energie rinnovabili e con la nostra ampia copertura geografica e il nostro know how internazionale siamo in grado di offrire ai nostri clienti soluzioni su misura tenendo conto delle loro esigenze e preferenze individuali. In questo modo confermiamo la nostra sensibilità green con l’obiettivo di raggiungere sempre maggiore sostenibilità».

A fronte di uno scenario di mercato complesso e dinamico, tutte le divisioni di business hanno conseguito risultati operativi in crescita grazie ad una accorta gestione di asset di produzione flessibili ed evolute capacità di risk management. Le principali aree di business - trading sui mercati, forniture ai clienti finali e approvvigionamento dai produttori - hanno registrato un incremento del margine lordo rispetto all’anno precedente e al budget.

 Axpo Italia si afferma sempre di più come società leader nel trading dell’energia e nello sviluppo di soluzioni energetiche su misura per i propri clienti.

 

Per l’esercizio 2019/2020, in riferimento alle business unit Sales e Origination si manifesteranno sempre di più i benefici derivanti dal completamento del progetto di trasformazione digitale volto a dotare l’azienda di nuove piattaforme di gestione, billing e customer care.

Il completamento di questo progetto, insieme ad un approccio sempre più innovativo e orinetato ai clienti, rappresentano pertanto il punto di partenza, in grado di creare i presupposti per una crescita organica anche nel segmento clienti domestici, ambito ritenuto strategico per uno sviluppo aziendale sostenibile.

Parallelamente, con riferimento alla business unit Trading, nuove risorse Data Scientist, Big Data &Research manager sono state dedicate allo sviluppo di un progetto volto all’ottimizzazione della gestione e comprensione dei così detti “big data”.  Questo con l’obiettivo di monitorare al meglio gli andamenti dei mercati e cogliere, in ambiti sempre più complessi e competitivi, le migliori opportunità di business.  Proprio in questa prospettiva sono stati pianificati ulteriori investimenti per l’applicazione di Blockchain e Intelligenza Artificiale nelle attività di Trading e PPA. 

More media releases

Show all

Company 14.04.2020

Axpo Italia in prima linea per la battaglia contro il Coronavirus sull’intero territorio italiano

Read more

Company 30.03.2020

Emergenza Covid-19: Axpo Italia sostiene l’Ospedale San Martino di Genova

Read more

Company 27.01.2020

Marco Sacchi nuovo Amministratore Delegato di ASPI, società del gruppo Axpo

Read more

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti per fornirti servizi in linea con le preferenze rilevate attraverso la tua navigazione nel Sito. Continuando la navigazione, acconsenti all’utilizzo di questi cookies. Per opporti a tale trattamento e per avere maggiori informazioni, leggi la nostra Informativa Privacy.