14.08.2019 | Dopo la notizia della nuova sede che riqualificherà una zona del centro città di Genova, continua il programma di valorizzazione del territorio genovese da parte di Axpo Italia

Axpo Italia investe nella ricerca: siglato un accordo con l’Università di Genova per lo studio dell’intelligenza artificiale nel trading energetico

Continua il programma di valorizzazione del territorio genovese da parte di Axpo Italia.

Dopo la notizia della nuova sede che riqualificherà una zona del centro città di Genova, oggi Axpo Italia rende pubblico l’accordo con l’ateneo genovese che porterà a sviluppare progetti di ricerca nell’ambito dell’intelligenza artificiale applicata al trading energetico.

“Cerchiamo talenti per i nostri uffici e se riusciamo a trovarli formati dall’università di Genova, siamo ancora più contenti” cosi Simone Demarchi, Managing Director di Axpo Italia, parla in un’intervista rilasciata a il Secolo XIX.

Continua dall’intervista di Simone Gallotti:

“La ricerca, tra l’altro, si applicherà alle previsioni in sistemi dinamici che prevedono un amplia serie temporale di dati.
I principali campi di applicazione saranno legati ai modelli a supporto dell’attività di compravendita di energia e di gestione del portafoglio energetico. Tra questi anche lo sviluppo di algoritmi basati sull’interpretazione di un’ampia mole di notizie e dati raccolti in tempo reale.
Con la tecnologia e l’analisi approfondita dei dati, Axpo conta anche di creare modelli di previsione affidabili nei consumi di energia elettrica e gas cercando una maggiore precisione «nel determinare le esigenze future dei clienti» come spiega l’azienda."

L'iniziativa da il via a una serie di progetti previsti dall'azienda per dare risalto ai migliori talenti presenti sul territorio ligure.

Le altre notizie

Axpo Italia: inaugurate a Roma le prime stazioni di ricarica pubbliche

Scopri di più

Axpo firma in Romania un importante PPA per il più grande parco eolico onshore d’Europa

Scopri di più

Axpo incrementa il risultato operativo a CHF 515 milioni

Scopri di più

Axpo e ABB: nuova alleanza per lo sviluppo dell’idrogeno in Italia

Scopri di più