Axpo investe sul fotovoltaico in Italia: al via nuovi progetti su larga scala

Share

Axpo prosegue nell’espansione delle sue attività nel campo del fotovoltaico in Italia, annunciando lo sviluppo di due nuovi progetti large-scale nel nord e nel sud del Paese. L’obiettivo di Axpo Group è massimizzare l’esperienza del Gruppo nel solare valorizzando ancora di più il potenziale dell’Italia, un mercato strategicamente importante, per confermare l’impegno del Gruppo per un approvvigionamento energetico sostenibile

Axpo amplia il proprio impegno nel fotovoltaico in Italia e mette insieme il lavoro dei suoi team di Roma, Milano e Bari per lo sviluppo e la costruzione di due impianti di energia solare large-scale. Dei due progetti attualmente in corso, il primo sta già fornendo energia green direttamente all’azienda Novelis, leader mondiale nel laminato e nel riciclo dell'alluminio, in Lombardia. L’impianto, montato al suolo, da 3 MWp consente a Novelis di coprire circa il 12% del proprio fabbisogno energetico, riducendo le emissioni di carbonio di 1.450 tonnellate su base annua e contribuendo in modo significativo agli obiettivi di decarbonizzazione dell'azienda.

In Calabria, invece, Axpo ha acquisito un secondo grande progetto fotovoltaico che era stato avviato dal Gruppo Favella, azienda leader nell’agribusiness italiano. Con una capacità di 13 MWp, l'impianto, operativo dal 2024, mira a produrre circa 24 GWh di elettricità all'anno. La sinergia dei rispettivi know-how renderà la futura collaborazione tra Axpo e Favella fondamentale per lo sviluppo dell'agrivoltaico nel Sud Italia.

 

L'Italia, un mercato fondamentale per il fotovoltaico

La visione strategica di Axpo punta a installare 10 gigawatt di capacità solare in Europa nei prossimi anni. All’interno di questa strategia, che coinvolge i Paesi in cui sono già presenti filiali del Gruppo, l’Italia ricopre un ruolo centrale, come dimostrano questi due progetti. Axpo è infatti attiva nel mercato italiano da oltre due decenni e offre soluzioni personalizzate e servizi energetici agli utenti finali.

Il responsabile della Divisione Solare di Axpo, Antoine Millioud, ha dichiarato: "Quando si parla di espansione della produzione di energia solare, l'Italia ha un enorme potenziale. Sono quindi felice di essere parte del processo di transizione energetica con il nostro team italiano dedicato, specializzato nella costruzione, gestione e manutenzione di impianti solari large-scale. I nostri investimenti e le partnership nel Paese contribuiranno al raggiungimento dell'obiettivo dell'Unione Europea di zero emissioni di CO2 entro il 2050."

Simone Demarchi, Amministratore Delegato di Axpo in Italia, ha aggiunto: "Sono particolarmente felice di annoverare anche questo progetto al nostro portafoglio di soluzioni. Oggi contiamo su una proposta che affianca piani di fornitura di energia green, PPA e altri prodotti energetici sostenibili e strutturati a clienti industriali e domestici. Lavorare all’ampliamento delle nostre attività nel fotovoltaico e allo sviluppo di impianti su larga scala e offrire soluzioni energetiche più estese nel settore delle energie rinnovabili ci consentirà di perseguire una strategia che ci vede al fianco dei nostri clienti, in Italia e in Europa, nel percorso di transizione energetica."

 

 

About Axpo

Axpo è guidata da un unico scopo – consentire un futuro sostenibile attraverso soluzioni energetiche innovative. Axpo è il più grande produttore di energia rinnovabile in Svizzera e un leader internazionale nel commercio di energia e nella commercializzazione di energia solare ed eolica. Axpo unisce l'esperienza e la competenza di oltre 6.000 dipendenti, guidati dalla passione per l'innovazione, la collaborazione e il cambiamento d'impatto. Utilizzando tecnologie all'avanguardia, Axpo innova per soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei suoi clienti in oltre 30 Paesi in Europa, Nord America e Asia.

 

About Novelis

Novelis Inc. è guidata dallo scopo di plasmare insieme un mondo sostenibile. Sono leader globali nella realizzazione di prodotti e soluzioni innovative in alluminio e il più grande riciclatore di alluminio al mondo. L’ambizione è di essere il principale fornitore di soluzioni in alluminio a basso impatto ambientale e sostenibile, raggiungendo una completa economia circolare attraverso la collaborazione con i nostri fornitori e i nostri clienti nei settori dell'aerospaziale, dell'automotive, delle lattine per bevande e delle specialità in Nord America, Europa, Asia e Sud America. Novelis ha registrato vendite nette di 18,5 miliardi di dollari nell'anno fiscale 2023. Novelis è una controllata di Hindalco Industries Limited, leader nell'alluminio e nel rame, e l'azienda madre nel settore metalli del Gruppo Aditya Birla, conglomerato multinazionale con sede a Mumbai.

 

About Gruppo Favella

Il Gruppo Favella è stato fondato nel 1932 nella piana di Sibari, Calabria, ed è da allora di proprietà della famiglia Rizzo. Leader in settori diversificati come la produzione agricola, le energie rinnovabili e la produzione alimentare, il gruppo è dedicato alla creazione di prodotti privi di CO2, riducendo l'impatto ambientale di 14 milioni di tonnellate di anidride carbonica all'anno e gestendo una delle più grandi centrali fotovoltaiche in Italia. Con 4 marchi alimentari e 1 marchio cosmetico, offrono prodotti innovativi e orientati alla salute derivati da una completa filiera italiana, mantenendo nel contempo la loro eredità, principi familiari e impegno ambientale.

Le altre notizie

20.02.2024

Axpo partecipa ad un importante progetto per l’idrogeno verde in Italia

Scopri di più

15.02.2024

I cantieri Sanlorenzo, scelgono il fotovoltaico di Axpo Energy Solutions Italia per abbattere la propria carbon footprint

Scopri di più

07.02.2024

Saint-Gobain e Axpo Italia sottoscrivono un Corporate PPA decennale

Scopri di più